Passione vintage

Passione vintage

Un cappello di paglia intrecciata è tutto ciò che a Phoebe rimane della sua amica Emma. E da quell'accessorio tanto prezioso decide di ricominciare a vivere.

Pochi la comprendono quando si licenzia da Sotheby's per aprire una boutique di vestiti vintage, ma Phoebe sa che ogni capo porta con sé l'anima di chi l'ha indossato e lo indosserà. Thérèse Bell, un'anziana signora francese, ha una straordinaria collezione di capi vintage, e fra gli abiti da sera e i tailleur d'alta moda, Phoebe trova un misterioso cappottino azzurro... Le due donne stringono in poco tempo un'amicizia profonda, unite da un vissuto comune che impedisce loro di riconciliarsi con il proprio passato. Quella che Phoebe scopre è una storia che la porta indietro, ai giorni della Francia occupata e alla crudeltà delle leggi razziali. E quando Thérèse le confessa che le mancano pochi giorni di vita, Phoebe cercherà di aiutarla ad affrontare i fantasmi della sua infanzia, e così facendo potrà dare una svolta alla sua stessa esistenza e forse innamorarsi di nuovo.