Settimana Santa a Barrafranca. Storia, tradizioni, immagini

Settimana Santa a Barrafranca. Storia, tradizioni, immagini

L'autrice di questo interessante saggio ha scavato nel nostro passato e, senza presunzione e con rigoroso metodo, ha analizzato fonti scritte e testimonianze orali con l'obiettivo di trarre conclusioni logiche e appropriate. Il suo non è stato un semplice elenco di gesti, di resoconti cronachistici, ma ha affondato il suo sguardo indagatore, con acume appropriato, nelle vicende storiche più antiche, cercando di portare alla luce il vero storico su cui è nata la nostra civiltà. È nella tradizione, infatti, che si può ravvisare la fusione di diverse culture, cosa che si può riscontrare nei gesti, nei costumi, nei canti, nel linguaggio e nel modo di essere. È assolutamente cosa naturale che in Sicilia, posta al centro del Mediterraneo, si incrociassero diverse culture e che per sincretismo ne producessero una nuova, la nostra individualità territoriale: la sicilianità. Ogni popolo che ha invaso questi nostri luoghi ci ha recato i suoi doni ed ha contribuito ad arricchire questa nostra amata isola, ricca di profumi e di sole, ma ha portato anche dolore e danno, cancellando l'ancestrale e originaria identità e modificando i tratti antropologici della nostra origine.