Abusi sessuali: perversione e psicoterapia

Abusi sessuali: perversione e psicoterapia

In questo libro vengono affrontati i diversi aspetti della perversione sessuale e non. Si evidenzia che la frontiera tra normale e patologico non è rigidamente marcata in quanto in ciascun uomo esiste necessariamente un minimo di "perversione". Per esempio la creatività si basa sulla trasgressione delle norme culturali correnti; all'opposto l'uomo è fatto per vivere con gli altri uomini e in questo senso essere incapace di tener conto dei bisogni e dei desideri degli altri può diventare altamente patologico. Si constata anche come i tratti perversi siano l'unico modo degli psicotici di mantenere un certo rapporto con la realtà. Particolare rilievo viene dato alla personalità dell'abusato e dell'abusante riguardo agli abusi sessuali sui minori.