Doing for peace. Design e pratiche per la cooperazione internazionale

Doing for peace. Design e pratiche per la cooperazione internazionale

Questo testo nasce dalla ricerca svolta all'interno del Laboratorio Ideas for Peace del Dipartimeno IDEAS (Industrial Design, Ambiente e Storia) della Seconda Università di Napoli, allo scopo di portare un contributo teorico e pratico, in termini progettuali, nel campo della cooperazione internazionale e della gestione delle emergenze umanitarie. Il tema del World Design, come approccio orientato alla conoscenza condivisa di modi di vita di radicate appartenenze, predispone gli strumenti teorici per affrontare consapevolmente i programmi di cooperazione internazionale. In contesti di vita dove l'unica abbondanza è la presenza dell'uomo, parallelamente, l'assenza di strategie di sviluppo appropriate, rivela con maggiore evidenza la propria inadeguatezza; laddove enormi risorse ostacolano forme di autodeterminazione fondamentali in un processo di graduale affrancamento dal bisogno quotidiano. L'attivazione di un "laboratorio creativo" di progetti e ricerche, Ideas for Peace Lab, sostiene le attività di attori istituzionali e privati che operano nel panorama dello sviluppo cooperativo, allo scopo di favorire l'utilizzo di network per la formazione e la divulgazione dei temi della cooperazione internazionale.